IL SOGNO DI METALLO La mia esperienza nei Rockets

16.00

AUTORE:Alain Groetzinger

COLLANA:VOICES

PAGINE: 208

COD: 978-88-98155-65-1 Categoria: Tag: , , , ,

Descrizione

Il batterista francese Alain Groetzinger racconta la sua lunga esperienza con i Rockets, la band francese che sul finire degli anni settanta spopolò in tutta Europa inventando di fatto lo space rock!

I Rockets si affermarono in Italia tra gli anni settanta e gli anni Ottanta con brani quali Future Woman, Space Rock, One More Mission, Electric Delight, la reinterpretazione della celebre On the Road Again e Galactica, autentico tormentone del 1980 che permise loro di aggiudicarsi il  Telegatto come miglior gruppo straniero. Il loro genere iniziale era lo “space-rock” per via delle venature spaziali

dei testi, le sonorità elettroniche e l’incredibile aspetto scenico. Una band che, di fatto, seppe rivoluzionare per sempre il modo di presentarsi sul palco. Alain Groetzinger, che dello storico gruppo fu batterista e cofondatore, ripercorre quegli anni, raccontando l’incredibile ascesa di uno dei combo più pittoreschi e stralunati della storia della musica europea.

Il gruppo, tutt’ora in attività, è vero oggetto di culto per appassionati del genere, collezionisti, fans e vanta diverse tribute band e numerose serate a tema che coinvolgono i tanti fanclub sbocciati in nome dell’amore e della passione per lo space rock.

One comment

  1. Nico ha detto:

    Il libro trasmette emozioni sincere, perché Alain non racconta gossip o imprese da eroi, L’esperienza con i Rockets è l’epilogo di una storia d’amore tra un bambino che per mezzo di bidoni recuperati da una discarica, sogna di diventare un bravo batterista. Lo diventerà insieme ai Rockets. E’ il suo amore sarà ricambiato dal calore del pubblico Italiano. Il finale è triste, ma sincero, come sincero è lo stesso Alain Groetzinger.
    Nico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *