Rock is Dead

19.00

AUTORI: F.T. Sandman e Episch Porzioni

ISBN:978-88-99759-24-7

PAGINE: 352

COLLANA: Voices

Descrizione

Rock is Dead, di Federico Traversa aka F.T. Sandman ed Episch Porzioni, è il libro tratto dall’omonimo programma radiofonico in onda su Radio Popolare.

Il testo racconta, con dovizia di particolari inediti, la vita e la morte di alcuni fra i personaggi più strani e trasgressivi del mondo della musica. L’aspetto innovativo del progetto è che i soliti noti, cioè le rockstar ormai leggendarie e immancabili, si alternano a musicisti meno conosciuti al grande pubblico e più di nicchia, ma meritevoli di essere raccontati in quanto protagonisti di esistenze memorabili o di scomparse altamente suggestive.

Alcuni degli artisti trattati:

Chet Baker: Un fatale volo dal secondo piano per il re del cool jazz

Jeff Buckley: Un genio risucchiato dalle acque del Missisipi

Sam Cooke: Il principe del soul accoltellato in un albergo ad ore

Dimebag Darrel: Colpi d’arma da fuoco durante un concerto per il chitarrista dei Pantera

Euronymous: Satanismo e omicidi nel metal norvegese

Marvin Gaye: Freddato da un diabolico padre il singer dalla voce di miele

Michael Hutchence: Un’esperienza di soffocamento auto-erotico finite in tragedia

Victor Jara: Trucidato dalle milizie di Pinochet il Bob Dylan cileno.

Robert Johnson: il bluesman che vendetta l’anima al diavolo

Jim Morrison: La misteriosa morte del re lucertola

Nico: La valchiria dei Velvet Underground, una caduta tragica fra sesso ed eroina

Gram Parsons: Bruciato nel deserto per liberare il suo spirito

Jaco Pastorius: Il Maradona del basso e una rissa finite male

Randy Rhoads: Un volo finito in tragedia per il geniale chitarrista di Ozzy Osbourne

Eliott Smith: Un suicidio mai chiarito

Layne Staley: La solitudine dell’ugola cartavetrata del grunge

Sid Vicious: La parabola near del bassista dei Sex Pistols

Dennis Wilson: Inghiottito dal mare il batterista dei Beach Boys

E MOLTI ALTRI ANCORA…

GLI AUTORI:

Federico Traversa aka F.T. Sandman, si occupa da anni di musica e questioni sociali.

Fra i fonadatori di Chinaski Edizioni ha scritto libri con Don Andrea Gallo, Tonino Carotone, Africa Unite e collaborato col regista David Lynch per il libro “Boom-Viaggio Nella Meditazione Trascendentale”. Da aprile 2017 conduce su Radio Popolare il programma Rock is Dead.

Episch Porzioni è la penna più istabile della critica musicale italiana. È autore di “Lo Spettro” la prima biografia autorizzata di Fabri Fibra e di “Trent’anni In Levare” scritto insieme a F.T. Sandman, Bunna e Madaski degli Africa Unite. Più un sacco di altri libri di successo…

Da aprile 2017 conduce su Radio Popolare il programma Rock is Dead.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *