PAROLE DI LUCIO

16.00

AUTORE: RENATO MARENGO

PAGINE: 208

COLLANA VOICES

COD: 978-88-99759-06-3 Categoria: Tag: , , , ,

Descrizione

Parole di Lucio nasce da un’intervista fatta dall’autore, Renato Marengo, a Lucio Battisti nel 1974 per la storica rivista italiana di musica Ciao 2001, prima del settore a dare spazio alla musica rock internazionale ma, sopratutto, agli artisti italiani meno mainstream del panorama musicale nostrano.

L’intervista a Battisti viene realizzata poco prima della pubblicazione di Anima latina, un album diverso da tutti i precedenti dischi dell’artista romano.
Lucio insieme all’inseparabile Mogol fece un lungo viaggio in America latina a cui seguì una tappa a Londra dove scoprì nuovi modi di registrare la voce nei dischi, tecniche e strumenti che in Italia erano praticamente sconosciuti. Quando tornò in Italia nacque questo album in cui la voce veniva usata quasi come uno strumento. Una vera e propria chicca nella vasta discografia del cantautore.

L’intervista con Marengo non fu soltanto un grande scoop dell’epoca, ma ebbe il grande merito di far scoprire ai numerosi e rigorosi cultori del rock (che non amavano molto Lucio) il cantautore nella sua completezza e complessità musicale, quella che proprio l’album Anima latina avrebbe poi svelato.
Nel libro l’intervista viene riproposta con una nuova chiave di lettura che ne racconta tutti i suoi risvolti anche precedenti alla pubblicazione: le testimonianze, le trame che hanno portato alla sua pubblicazione e persino la guerra tra le riviste concorrenti.

In quei cinque giorni passati con l’autore, Lucio Battisti si lasciò andare, libero per la prima volta dai luoghi e dall’immagine che il sistema discografico aveva prodotto e commercializzato.
Un’intervista in cui si espresse da musicista, parlando della musica che ascoltava, dei suoi gusti, dei viaggi, dei concerti a cui assisteva, degli artisti internazionali che più amava e delle sue fonti di ispirazione ma non solo… Lucio affrontò anche la sua stanchezza a il crescente malessere nel dover sostenere il ruolo da divo che gli era stato cucito addosso a discapito del ruolo di validissimo compositore che gli apparteneva.
Il libro contiene inoltre il saggio Il codice Battisti scritto dal musicologo Gianfranco Salvatore ed uno scritto di Francesco Coniglio, editore e scrittore esperto di musica, sull’influenza di Battisti sulla scrittura dei testi delle sue canzoni più famose.

L’autore Renato Marengo è uno scrittore, autore e conduttore di numerosi programmi per la radio e la televisione.
E´stato produttore di molti degli artisti del movimento musicale da lui creato, il Napule’s Power, tra cui NCCP, Edoardo Bennato, Toni Esposito e Teresa De Sio.
Ha collaborato con diverse riviste tra cui Ciao 2001, Billboard, Radiocorriere Tv, Classic Rock e Vinile. Attualmente dirige il mensile Cinecorriere ed è coordinatore artistico della mostra C.A. Bivio Musica e Cinema nel ‘900 Italiano oltre ad insegnare musica da film all’Accademia Griffith di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *