NODUS CONCURSIONIS TEMPORIS

20.00

AUTORE: JAN TRYM
COLLANA: OFFICINA DI HANK
FORMATO: 15X21
PAGINE: 352
ISBN: 978-88-98155-86-6

Categoria:

Descrizione

Antefatto, Avignone 1310: uno dei due cardinali molto vicini a papa Clemente V, giunge stravolto dal Pontefice per dirgli di aver rivisto lì una donna che aveva conosciuto anni prima a Roma. Presa e condotta alla sede papale, la donna si rivela per quello che è e svela tutto, in segreto, ad un incredulo Clemente V.
1494: con la discesa verso Napoli dell’esercito francese, uno dei comandanti rivela ad un generale suo
amico di voler prendere degli scritti di Bernard de Clairvaux custoditi a Roma. Spiega al generale
l’importanza di quegli scritti per l’enorme potere che potevano svelare. Pensa ad un piano.
Il papa Alessandro VI ha voluto che la figlia Lucrezia raggiungesse il suo sposo a Pesaro per fuggire dai rischi delle pestilenze che stanno sviluppandosi. Con lei c’è anche l’amica Giulia Farnese (giovane amante del Papa) ed Adriana de Mila.
A Capodimonte muore il fratello di Giulia, Angelo Farnese. Viene inviata la notizia a Pesaro. Giulia rientra a Capodimonte con Lucrezia e la de Mila. E’ l’occasione che il comandante aspettava. Vengono rapite le tre donne e condotte alla rocca di Montefiascone. Il francese stesso ne dà notizia al Papa: la politica non c’entra; è un gruppo di soldati ammutinati che vogliono un cospicuo riscatto.
Un intreccio complesso e avvincente che conduce attraverso una delle epoche più controverse della
nostra storia.

L’AUTORE
Jan Trym è l’alter ego di Stefano Martini, colui che permette ad un tranquillo cinquantenne di compiere frequenti e gratificanti incursioni nel mondo dell’arte, in particolare il disegno, e della letteratura.
Sia Jan che Stefano popolano il sito web insolyto.it, che è focalizzato sugli aspetti «altri» del mondo che ci circonda. Questo è il suo primo libro con CHINASKI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *