Miguel Bosè: Aùn Mas

18.00

Anna Maffei, Maria J. Merino
Formato 15×21
Pagine 200

COD: 978-88-98155-10-1 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

La vita di Miguel Bosè – figlio della diva italiana Lucia Bosè e del noto torero spagnolo Luis Miguel Dominguín – è di per sé già un romanzo. Tenuto a battesimo da Luchino Visconti, (da cui prende il suo terzo nome), allevato da 7 donne e circondato da presenze illustri (tra gli amici di famiglia, il pittore Pablo Picasso e lo scrittore Ernest Hemingway), è diventato attore, presentatore e cantante famoso e amatissimo in Italia, Spagna in tutti i paesi latini.
Personaggio elegante e chiacchierato per una presunta omosessualità mai confermata pubblicamente, è forse l’ultima grande star di estrazione latina degli ultimi 30 anni.
In questo libro – scritto dall’italiana Anna Maffei e dalla spagnola Maria Josè Merino, che ben conoscono il mondo di Miguel – viene sviscerata la carriera artistica e il lato privato dell’artista italo-spagnolo. Dal travolgente successo musicale dei primi anni ottanta, il festival di Sanremo, il cinema con Pedro Almodovar, le collaborazioni con Andy Wharol, passando per una non fortunatissima carriera di presentatore televisivo, fino al ritrovato successo planetario con i dischi Papito e Papitwo,in cui duetta col il nostroTiziano Ferro.
Un libro avvincente, una testimonianza unica su un artista raffinato, capace di reinventare costantemente se stesso con originalità e coraggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *